MEDIATORE

RICERCA FIGURE PROFESSIONALI

 

MEDIATORE

 

“La Cooperativa Sociale Atlante capofila del progetto ATTIVATI - PRATICHE DI CITTADINANZA ATTIVA E TERRITORIALIZZAZIONE DEI SERVIZI” PROG-3285 ricerca figure professionali da impegnare nel progetto.

 

PROFILI RICHIESTI: N. 1 MEDIATORE

 

OGGETTO DELL’INCARICO

Il Mediatore avrà il ruolo di svolgere l’attività di mediazione interculturale al fine di favorire tutte le attività in favore dei destinatari diretti del progetto ovvero sia titolari di protezione internazionale.

 

REQUISITI DI ACCESSO

Per le/i candidate/i italiane/i possesso di una laurea in laurea triennale/laurea magistrale/specialistica o vecchio ordinamento in mediazione linguistica e culturale o attestato di mediatore linguistico-culturale ovvero esperienza almeno triennale maturata nell’ambito della mediazione interculturale.

Buona conoscenza di almeno una tra le lingue veicolari ai fini della mediazione (arabo, inglese, francese);

Per le/i candidate/i straniere/i richiesta Qualifica di Mediatore Interculturale ovvero esperienza almeno quinquennale nella mediazione interculturale.

Preferibile Madrelingua straniero con adeguata conoscenza della lingua italiana.                            

Ottima conoscenza del territorio calabrese e della rete dei servizi attivi di accoglienza di I e II livello.

 

L’annuncio è rivolto ad entrambi i sessi ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03, agli iscritti alle categorie protette ai sensi della legge 68/99.”

 

Scarica il dettaglio dell’Avviso

Scarica l’All. A Domanda di partecipazione

 

FACILITATORE DI RETE

RICERCA FIGURE PROFESSIONALI

 

FACILITATORE DI RETE

“La Cooperativa Sociale Atlante capofila del progetto ATTIVATI - PRATICHE DI CITTADINANZA ATTIVA E TERRITORIALIZZAZIONE DEI SERVIZI” PROG-3285 ricerca figure professionali da impegnare nel progetto.

PROFILI RICHIESTI: N. 1 FACILITATORE DI RETE

 

OGGETTO DELL'INCARICO

La figura svolgerà le seguenti principali attività:

-    - coordinare l’attività di creazione, estensione e potenziamento della rete di riferimento (enti pubblici e privati) per i servizi di accoglienza di I e II livello ed integrazione di titolari di protezione internazionale (database di progetto)

-     - predisporre la documentazione prevista nella forma di Accordi di collaborazione e gestire revisione editoriale del documento finale;

-     - facilitare l’azione di governance del Gruppo di Direzione e Coordinamento;

-    - promozione della comunicazione sul territorio, offrire i contenuti che verranno utilizzati nelle attività di pubblicità del progetto, in eventuali manifestazioni ed eventi per promuovere la rete e rafforzarne il ruolo sul territorio.

 

REQUISITI DI ACCESSO          

Possesso di una laurea in materie sociali di secondo livello (laurea specialistica/magistrale), o un diploma di laurea secondo l’ordinamento previgente alla riforma di cui al Decreto MURST n. 509/1999, conseguito presso Università italiane, o titolo di studio equipollente per legge conseguito all’estero.

Esperienza maturata nell’ambito di progetti di sviluppo sociale con compiti di gestione dei rapporti istituzionali con gli attori pubblico-privati del territorio e formalizzazione accordi; gestione riunioni di gruppo di lavoro, tavoli multi-attore, Forum e workshop partecipati.

Richieste spiccate capacità comunicative ed organizzative e di gestione di processi comunicativo-relazionali.

L’annuncio è rivolto ad entrambi i sessi ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03, agli iscritti alle categorie protette ai sensi della legge 68/99.”

 

Scarica il dettaglio dell’Avviso

Scarica l’All. A Domanda di partecipazione

 

ORIENTATORI

RICERCA FIGURE PROFESSIONALI

 

ORIENTATORI

 

“La Cooperativa Sociale Atlante capofila del progetto ATTIVATI - PRATICHE DI CITTADINANZA ATTIVA E TERRITORIALIZZAZIONE DEI SERVIZI” PROG-3285 ricerca figure professionali da impegnare nel progetto.

 

PROFILI RICHIESTI: N. 2 ORIENTATORI

 

OGGETTO DELL'INCARICO

Il profilo ricercato svolgerà le seguenti principali attività:

- consulenza socio assistenziale, presa in carico, segretariato sociale a favore dei destinatari di progetto;

- gestione incontri di orientamento specialistico e rilevazione fabbisogni attraverso strumenti di assessment;

- compilazione schede fabbisogno dedicate, predisposizione ed aggiornamento banca dati con anagrafiche destinatari;

 - definizione percorsi di integrazione previsti da progetto;

 

REQUISITI DI ACCESSO

Possesso di una laurea in materie socio-educative di secondo livello (laurea specialistica/magistrale), o un diploma di laurea secondo l’ordinamento previgente alla riforma di cui al Decreto del MURST n. 509/1999, conseguito presso Università italiane, o titolo di studio equipollente per legge conseguito all’estero.

Esperienza almeno triennale, maturata nell’ambito di progetti di servizio sociale, con compiti di: assistenza sociale, presa in carico utenti, orientamento specialistico ed accompagnamento con particolare riferimento al target di progetto

Spiccate capacità comunicative ed organizzative.

 

L’annuncio è rivolto ad entrambi i sessi ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03, agli iscritti alle categorie protette ai sensi della legge 68/99.”

 

Scarica il dettaglio dell’Avviso

Scarica l’All. A Domanda di partecipazione

 

RESPONSABILE COMUNICAZIONE

RICERCA FIGURE PROFESSIONALI

 

RESPONSABILE COMUNICAZIONE

 

 

“La Cooperativa Sociale Atlante capofila del progetto ATTIVATI - PRATICHE DI CITTADINANZA ATTIVA E TERRITORIALIZZAZIONE DEI SERVIZI PROG-3285 ricerca figure professionali da impegnare nel progetto.

 

PROFILO RICHIESTO:  N. 1 RESPONSABILE COMUNICAZIONE

                                 

OGGETTO DELL'INCARICO

La figura svolgerà le seguenti principali attività:

- Coordinamento del lavoro di comunicazione con le istituzioni nazionali e locali coinvolte nel progetto, i partner dell’ATS del progetto e gli attori territoriali impegnati nell’integrazione degli immigrati;

- Elaborazione ed attuazione del Piano di Comunicazione e della strategia di comunicazione per la diffusione delle attività di progetto;

- Creazione dei messaggi di informazione, per siti istituzionali e per i canali digitali.

 

REQUISITI DI ACCESSO

Possesso di una laurea magistrale o specialistica in materie economico-sociali, scienze della comunicazione e/o altre attinenti all’incarico da svolgere; 

Esperienza decennale nella gestione di progetti ed iniziative in ruoli legati alla comunicazione sociale ed alla elaborazione di strumenti e prodotti multimediali ed editoriali, con particolare riferimento al settore dell’inclusione sociale e nell’ immigrazione;

Ottima conoscenza degli strumenti informatici e delle modalità di lavoro online.

 

L’annuncio è rivolto ad entrambi i sessi ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03, agli iscritti alle categorie protette ai sensi della legge 68/99.”

 

Scarica il dettaglio dell’Avviso

Scarica l’All. A Domanda di partecipazione

RESPONSABILE AZIONE START UP E CABINA DI REGIA MULTIDIMENSIONALE

RICERCA FIGURE PROFESSIONALI

 

RESPONSABILE AZIONE START UP E CABINA DI REGIA MULTIDIMENSIONALE

 

 

 

“La Cooperativa Sociale Atlante capofila del progetto ATTIVATI - PRATICHE DI CITTADINANZA ATTIVA E TERRITORIALIZZAZIONE DEI SERVIZI PROG-3285 ricerca figure professionali da impegnare nel progetto.

 

PROFILO RICHIESTO: N. 1 RESPONSABILE AZIONE START UP E CABINA DI REGIA MULTIDIMENSIONALE

 

OGGETTO DELL'INCARICO

Il Responsabile Azione Start up e Cabina di Regia Multidimensionale svolgerà le seguenti principali attività:

- analisi contesto territoriale e dei servizi di I e II accoglienza attivi sul territorio calabrese;

- sensibilizzazione enti del sistema di I e II accoglienza per l’individuazione dei titolari di protezione internazionale destinatari dei servizi di progetto e programmazione incontri di orientamento specialistico;

- elaborazione linee metodologiche d’intervento e preparazione strumenti di valutazione-assessment;

- coordinamento delle risorse impegnate nelle attività operative di Azione.

 

REQUISITI DI AMMISSIBILITA’

Possesso di una laurea in materie economico sociali di secondo livello (laurea specialistica/magistrale) o diploma di laurea conseguito presso Università italiane, o titolo di studio equipollente per legge conseguito all’estero.

Esperienza quinquennale, maturata nell’ambito di progetti con compiti di coordinamento equipe di lavoro e gestione dello staff di progetto; progettazione e implementazione strumenti di assessment per la presa in carico di destinatari di progetto. Spiccate capacità comunicative ed organizzative.

L’annuncio è rivolto ad entrambi i sessi ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03, agli iscritti alle categorie protette ai sensi della legge 68/99.”

 

 

Scarica il dettaglio dell’Avviso

Scarica l’All. A Domanda di partecipazione

Manifestazione di interesse all’affitto di appartamenti per progetto SPRAR/Siproimi

Manifestazione di interesse all’affitto di appartamenti per progetto SPRAR/Siproimi

 

La cooperativa sociale Atlante opera da anni nel sistema dell’accoglienza per migranti, ospitando presso i propri centri famiglie straniere, regolarmente soggiornanti, per le quali si realizzano interventi finalizzati all’integrazione e all’inserimento sul nostro territorio. Per tale motivo è interessata ad acquisire la disponibilità all’affitto di immobili nei seguenti territori:

in provincia di Catanzaro ed in particolare nei comuni di Amato, Carlopoli, Decollatura, Santa Caterina dello Ionio, Catanzaro, Marcellinara, Settingiano

in provincia di Vibo Valentia ed in particolare nei comuni di San Gregorio d’Ippona, Vibo Valentia

in provincia di Cosenza ed in particolare a Belsito, Montalto Uffugo, Cosenza

Si invitano i proprietari di immobili sfitti a manifestare il proprio interesse.

REQUISITI MINIMI DEGLI IMMOBILI: Gli immobili dovranno avere dai due ai quattro vani e trovarsi nell'ambito urbano dei su citati comuni e dovranno essere in regola con le norme urbanistico-edilizie.

La cooperativa Atlante provvederà al pagamento del canone di affitto ed alla manutenzione ordinaria degli immobili.

Gli interessato possono chiamare il numero: 3317332756 o scrivere alle seguenti email atlante@atlantesociale.it, antonella.puccio@atlantesociale.it .

 

         Firmato

Il Legale Rappresentante

Dott. Carmine Federico

 

Informativa sulle opportunità connesse all’ attivazione di tirocini

Ai titolari delle attività commerciali e aziendali del territorio

 

 

La cooperativa sociale Atlante si occupa di accoglienza di cittadini stranieri attraverso vari progetti SPRAR/SIPROIMI presenti nei territori di Amato, Carlopoli, Decollatura, Santa Caterina dello Ionio, San Gregorio d’Ippona.

L’obiettivo principale dell’attività di accoglienza è la (ri)conquista dell’autonomia individuale dei propri beneficiari, intesa come una loro effettiva emancipazione dal bisogno di ricevere assistenza.

All’interno dei servizi connessi all’integrazione vi è l’orientamento e l’accompagnamento all’inserimento lavorativo, attraverso diversi strumenti tra cui i Tirocini formativi e/o di orientamento.

L’attivazione di Tirocini formativi e/o di orientamento con i nostri beneficiari sono finalizzati ad offrire opportunità di apprendimento e conoscenza del mondo del lavoro in Italia, attraverso un'esperienza formativa, quale il tirocinio, in modo da sviluppare e consolidare un progetto di collaborazione con le realtà del territorio. 

Dunque, il tirocinio indica il periodo di orientamento e formazione, in cui il soggetto ospitante offre ad un nostro beneficiario la possibilità di maturare un’esperienza pratica che gli sarà utile ad apprendere nuove competenze, rafforzandone quelle già possedute, capire come funziona l’attività commerciale ed aprirsi (si auspica) una via di ingresso nel mercato del lavoro.

Per avere maggiori informazioni è possibile inviare una mail a: ilaria.attisani@atlantesociale.it e/o antonella.puccio@atlantesociale.it.  indicando il nome dell’azienda, il settore di attività ed un recapito telefonico al quale essere ricontattati.

Manifestazione di interesse Progetto P.R.I.S.M.

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA COSTITUZIONE DI UNA BANCA DATI DI FIGURE PROFESSIONALI DA IMPIEGARE NELL’AMBITO DEL PROGETTO P.R.I.S.M.  (Project Registry for Integration Services Management) DI CUI ALL’AVVISO FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE 2014-2020 – OBIETTIVO SPECIFICO 2. INTEGRAZIONE/MIGRAZIONE LEGALE – OBIETTIVO NAZIONALE ON 3 – CAPACITY BUILDING – LETTERA j) GOVERNANCE DEI SERVIZI – SUPPORTO AGLI ENTI LOCALI.

 

TERMINI DI SCADENZA 03.04.2020

 

 - avviso_PRISM_20_03_2020

- allegato_A_avviso_PRISM_30_03_2020

Ricerca Personale - Educatore Professionale

EDUCATORE PROFESSIONALE
 
 Requisiti minimi:

- Diploma di laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione
- Capacità di conduzione del rapporto diretto con i singoli beneficiari e con le comunità di accoglienza (siano esse in appartamenti o in centri collettivi).

- Capacità di utilizzo di  metodologie di operatività psicopedagogica e di supporto psico-sociale.

- Esperienza pregressa di lavoro e/o eventuale volontariato con rifugiati / immigrati / stranieri.
- Buona conoscenza dell'inglese.
- Patente di guida B, automunito/a.
 
Requisiti preferenziali:
- Ottima conoscenza del territorio e capacità di muoversi all’interno di una rete locale
- flessibilità oraria
- conoscenza di una lingua veicolare
Per presentare la candidatura inviare una email con curriculum e lettera di motivazione rif. “Educatore professionale”  all’indirizzo email atlante@atlantesociale.it

Ricerca Personale

La cooperativa sociale Atlante ricerca le seguenti figure: 1.operatore dell'accoglienza, 2. operatore dell’integrazione, 3. insegnate di italiano, 4. mediatore linguistico culturale, 5. assistente sociale, 6. operatore legale per possibile inserimento presso i servizi di accoglienza per richiedenti asilo politico e rifugiati nelle province di Catanzaro, Cosenza, Vibo Valentia.

1. operatore accoglienza
Requisiti minimi:
- diploma, preferibilmente, in area socio psico pedagogica o laurea in scienze dell'educazione /laurea in scienze della cooperazione internazionale / laurea in mediazione linguistica e culturale.
- Capacità di condividere un lavoro di gruppo, essere cooperativi e propositivi, essere utili attraverso le proprie competenze, assumere le proprie responsabilità, implementare le proprie capacità relazionali, sapere fare fronte alle difficoltà
- Capacità di comunicazione e ascolto attivo
- Persona dinamica, creativa e propositiva, capace di lavorare in autonomia.
- Abitudine a lavorare e a risolvere problemi in contesti ad alto livello di stress, è necessaria una grande capacità di adattamento alla vita comunitaria del centro
- Esperienza pregressa di lavoro e/o eventuale volontariato con rifugiati / immigrati / stranieri.
- Buona conoscenza dell'inglese.
- Patente di guida B, automunito/a.
Requisiti preferenziali:
- Ottima conoscenza del territorio e capacità di muoversi all’interno di una rete locale
- flessibilità oraria
Per presentare la candidatura inviare una email con curriculum e lettera di motivazione rif. “Operatore dell’accoglienza provincia di …..”

2. Operatore dell’integrazione
Requisiti minimi:
- diploma, laurea, esperienza nella redazione di bilanci di competenza e Curricula
- Capacità di condividere un lavoro di gruppo, essere cooperativi e propositivi, essere utili attraverso le proprie competenze, assumere le proprie responsabilità, implementare le proprie capacità relazionali, sapere fare fronte alle difficoltà
- Capacità di relazionarsi con i servizi presenti sul territorio (CPIA; datori di lavoro, ecc), servizi per l’alloggio
- Persona dinamica, creativa e propositiva,
- Abitudine a lavorare e a risolvere problemi in contesti ad alto livello di stress, è necessaria una grande capacità di adattamento alla vita comunitaria del centro
- Esperienza pregressa di lavoro e/o eventuale volontariato con rifugiati / immigrati / stranieri.
- Buona conoscenza dell'inglese.
- Patente di guida B, automunito/a.
Requisiti preferenziali:
- Ottima conoscenza del territorio e capacità di muoversi all’interno di una rete locale
- flessibilità oraria
Per presentare la candidatura inviare una email con curriculum e lettera di motivazione rif. “operatore dell’integrazione provincia di….”

3. Insegnante di italiano
Requisiti minimi:
- diploma di scuola media superiore o laurea umanistica;
- possesso della certificazione per l’insegnamento della lingua italiana agli stranieri;
- Capacità di condividere un lavoro di gruppo, essere cooperativi e propositivi, essere utili attraverso le proprie competenze, assumere le proprie responsabilità, implementare le proprie capacità relazionali, sapere fare fronte alle difficoltà
- Capacità di comunicazione e ascolto attivo;
- Persona dinamica, creativa e propositiva;
- Esperienza pregressa di lavoro e/o eventuale volontariato con rifugiati / immigrati / stranieri.
- Patente di guida B, automunito/a.
Requisiti preferenziali:
- precedente esperienza di insegnamento a stranieri;
- flessibilità oraria
Per presentare la candidatura inviare una email con curriculum e lettera di motivazione rif. “insegnante di italiano provincia di …..”

4. Mediatore linguistico culturale
Requisiti minimi:
- diploma, attestato mediatore linguistico culturale, esperienza in qualità di mediatore linguistico culturale
- Capacità di condividere un lavoro di gruppo, essere cooperativi e propositivi,
- Capacità di relazionarsi in maniera collaborativa e propositiva verso gli ospiti del centro e i servizi presenti sul territorio
- Abitudine a lavorare e a risolvere problemi in contesti ad alto livello di stress, è necessaria una grande capacità di adattamento alla vita comunitaria del centro
- Buona conoscenza dell'inglese/francese
- Patente di guida B
Requisiti preferenziali:
- conoscenza di almeno due lingue straniere veicolari
- flessibilità oraria
Per presentare la candidatura inviare una email con curriculum e lettera di motivazione rif. “Mediatore linguistico culturale provincia di…..”.

5. Assistente sociale
Requisiti minimi:
- diploma di laurea in servizio sociale e abilitazione
- Capacità di condividere un lavoro di gruppo, essere cooperativi e propositivi, essere utili attraverso le proprie competenze, assumere le proprie responsabilità, implementare le proprie capacità relazionali, sapere fare fronte alle difficoltà
- Capacità di comunicazione e ascolto attivo - Persona dinamica, creativa e propositiva, capace di lavorare in autonomia.
- Abitudine a lavorare e a risolvere problemi in contesti ad alto livello di stress, è necessaria una grande capacità di adattamento alla vita comunitaria del centro
- Esperienza pregressa di lavoro e/o eventuale volontariato con rifugiati / immigrati / stranieri.
- Buona conoscenza dell'inglese.
- Patente di guida B, automunito/a.
Requisiti preferenziali:
- Ottima conoscenza del territorio e capacità di muoversi all’interno di una rete locale
- flessibilità oraria
- conoscenza di una lingua veicolare
Per presentare la candidatura inviare una email con curriculum e lettera di motivazione rif. “Assistente sociale provincia di…..”

6. Operatore legale
Requisiti minimi:
- laurea triennale, specialistica, magistrale
- Capacità di condividere un lavoro di gruppo, essere cooperativi e propositivi, essere utili attraverso le proprie competenze, assumere le proprie responsabilità, implementare le proprie capacità relazionali, sapere fare fronte alle difficoltà
- Capacità di relazionarsi con i servizi presenti sul territorio (questura, commissione territoriale)
- Persona dinamica e propositiva,
- Abitudine a lavorare e a risolvere problemi in contesti ad alto livello di stress, è necessaria una grande capacità di adattamento alla vita comunitaria del centro
- Esperienza pregressa di lavoro e/o eventuale volontariato con rifugiati / immigrati / stranieri.
- Buona conoscenza dell'inglese.
- Patente di guida B, automunito/a.
Requisiti preferenziali:
- certificazione corsi di formazione specifici per operatore legale,
- laurea in giurisprudenza e abilitazione
- conoscenza della normativa in materia di riferimento
- flessibilità oraria
Per presentare la candidatura inviare una email con curriculum e lettera di motivazione rif. “operatore legale provincia di….” PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E’ possibile partecipare alla selezione inviando il proprio curriculum vitae al seguente indirizzo: atlante@atlantesociale.it indicando nell’oggetto “CANDIDATURA per ………………….” I PROFILI RITENUTI IDONEI ALLO SVOLGIMENTO DELL’ATTIVITA’, SARANNO CONTATTATI PER UN COLLOQUIO DA EFFETTURASI PRESSO LE NOSTRE SEDI Il presente avviso non comporta alcun obbligo per la cooperativa Atlante a conferire incarichi professionali

Pagine